Cerca
  • Elia Silvestrini

Il marketing sanitario, uno strumento per far conoscere i propri servizi.

Oggi la parola “marketing” è sulla bocca di tutti. Purtroppo non tutti ne conoscono il significato e se vogliamo estrapolarlo dal mondo accademico, Kotler lo definisce così:

Il marketing consiste nell’individuazione e nel soddisfacimento dei bisogni umani e sociali”. Possiamo dire che il marketing è la soddisfazione di un bisogno in tutte le sue forme, per un paziente di un centro medico il bisogno principale è stare bene, ovvero raggiungere un benessere fisico grazie ai servizi offerti.

Se vogliamo introdurre con un nome “anglofono” questa nuova corrente di marketing parleremo di “health digital marketing”, ovvero la trasmissione di informazioni medico-sanitarie attraverso il marketing tradizionale e online.

I centri medici polispecialistici saranno in grado di comunicare all’esterno quali sono i servizi che offrono, incontri con gli specialisti, visite domiciliari e molto altro.


Ma quali sono i primi passi per iniziare?

Sicuramente un centro medico deve essere presente sui canali social, in primis Facebook ed Instagram. Deve avere un sito web o una landing page dove i futuri clienti saranno in grado di andare a cercare maggiori informazioni.


Come comportarsi sui social media?

Un centro medico all’interno dei social media deve fornire tutte le informazioni necessarie per essere contattato, in modo chiaro ed intuitivo, deve rimandare al proprio sito web dove ci dovrebbe essere anche la possibilità di prenotare online. Deve avere un’immagine del profilo che lo distingua dagli altri centri medici ( il logo ) e deve avere un’immagine di copertina consona, ovvero un’illustrazione dei servizi, una foto dei medici, una foto della struttura dall’esterno o dall’interno del centro medico.

La necessità è quella di creare un brand che funzioni online, mantenendo tutte le caratteristiche che il brand ha offline.


Come comunicare?

Una volta che le pagine sono complete, un centro medico deve iniziare a comunicare con l’esterno, ma soprattutto con i futuri clienti.

Quindi, i contenuti che devono essere creati devono riguardare sostanzialmente 3 aree:

  • descrizione dei servizi e varietà dell’offerta

  • problem-solving

  • elementi distintivi rispetto ai competitors


Per fare ciò è sempre preferibile affidarsi a delle agenzie di marketing o società di consulenza in ambito sanitario che offrono servizi di marketing.

Queste aziende sanno come confrontarsi con il mondo dei social media e hanno molti anni di esperienza alle proprie spalle.

Naturalmente, è molto importante diffidare da chi promette risultati immediati poiché per creare un brand, per avere nuovi clienti è consigliato almeno un lavoro di 6 mesi.


  • Black Facebook Icon
  • Black Icon LinkedIn
  • Black Instagram Icon

© 2020 by Run 2 Cloud Srls
Sede Operativa: Via Salvio Giuliano 9 – 20146 Milano
Sede Amministrativa: Via E. Bellia, 261 – 95047 – Paternò (CT)
Piva e Cf: 05409280871 - Privacy Policy